Un sospetto terrorista rimane detenuto in carcere per altri due mesi.

Un sospetto terrorista rimane detenuto in carcere per altri due mesi.

20 dicembre 2016 – Rotterdam; Il sospetto terrorista, era stato fermato due settimane fa, rimane in prigione per altri due mesi.

Il 30enne sospetto terrorista arrestato a Rotterdam, seguendo una soffiata dal servizio di sicurezza di due settimane fa è stato detenuto in custodia cautelare per ulteriori due mesi.
L’uomo è sospettato di preparare ed effettuare un attacco terroristico. Ancora non è chiaro quale era l’obiettivo o se avesse complici o collegamenti a reti terroristiche.

La polizia ha trovato in casa sua, un Kalashnikov AK-47 con due fasce complete di munizioni, quando è stato perquisito due settimane fa.
La polizia ha scoperto anche quattro scatole di fuochi d’artificio illegali e altamente esplosivi e un grande dipinto con un flag dello stato islamico (o Daesh), telefoni cellulari e 1.600 € in contanti.

L’indagine è ancora in corso…

 

Pensi che sia interessante ? Condividi l'articolo su :

Un sospetto terrorista rimane detenuto in carcere per altri due mesi. ultima modifica: 2016-12-20T21:17:55+00:00 da newliving