Lavoro in Olanda

lavoro in olandaLavoro interinale e temporaneo (utizendbureaus)

 

Attenzione – Le informazioni che seguono possono variare da comune a comune.

IL CWI è l’ufficio di collocamento ufficiale.

Esistono inoltre, gli uffici di collocamento interinali (uitzendbureau).
Gli “uitzendbureau” possono offrire solo lavoro con durata limitata (con la probabilità che si trasformi in un lavoro a tempo indeterminato).
La conoscenza della lingua olandese è fondamentale anche nel caso in cui si abbia una perfetta padronaza della lingua inglese. A seconda della specializzazione richiesta la mancata conoscenza della lingua olandese può essere un grandissimo ostacolo.

Per aver diritto all’indennità di disoccupazione, si deve aver lavorato per un periodo minimo di 6 mesi, e per il sussidio di disoccupazione (bijstand) vi sono altre regole.

Per poter accedere ai corsi diurni/serali di olandese, si possono chiedere informazioni al Comune o “Stadsdeel” del quartiere. Probabilmente si dovrà compilare un modulo e attendere la chiamata.

E’ molto importante capire cosa potete fare all’estero, cercate in quale città e zona andrete ad abitare.

Se non avete particolari ambizioni all’inizio, potete stampare un breve curriculum (1 pagina) con i vostri recapiti olandesi e consegnarli a mano nei vari uffici, pizzerie o aziende di zona. Un altra ricerca non meno importante é di sfruttare al massimo internet come google maps per cercare aziende vicine a casa vostra.

Un contratto diretto con un’azienda rispetto ad un contratto con un azienda interinale può essere importante per la vostra carriera !

Pensi che sia interessante ? Condividi l'articolo su :

Lavoro in Olanda ultima modifica: 2016-10-19T20:39:55+00:00 da newliving