Nuove regole e benefici fiscali, cosa cambia nel 2017.

Nuove regole e benefici fiscali, cosa cambia nel 2017.

Una serie di nuove leggi ed emendamenti alla legislazione Olandese, entreranno in vigore dal 1° gennaio 2017, tra queste aumenteranno il salario minimo, le pensioni e altre prestazioni.

Di seguito un overview dei principali cambiamenti:

 

Casa

  • Chiunque puó fare una donazione esentasse fino a € 100.000 verso il costo di una casa per qualcuno dai 18 a 40 anni. La donazione può essere trasmessa anche in tre anni.
  • La Nationale Hypotheekgarantie o garanzia ipotecaria nazionale coprirà case con valutazione fino a €247.450.
  • Le bollette energetiche dovrebbero aumentare di circa 56€ all’anno, circa metà dei quali è a causa di aumenti delle tasse.
  • Gli affitti di alloggi sociali, aumenteranno del 2,8% nel 2017 per le famiglie a basso reddito e 4,3% per gli inquilini che guadagnano di più rispetto al limite per l’housing sociale.
  • Il beneficio d’alloggiamento salirà a 10,50 € al mese.

 

Famiglia e bebé

  • L’indennità di assistenza all’infanzia salirà a 8,18 € all’ora per l’asilo nido e €6,69 per il doposcuola a un massimo di €230 al mese.
  • Il beneficio del bambino salirà marginalmente a €198,38 un quarto per un bambino sotto 6 anni, 240,89 € per i bambini di età compresa tra sei a 12 e €283,40 per i bambini fino a 17.
  • L’indennità massima bambino speciale per famiglie a basso reddito aumenterà di fino a 100 € all’anno, prendendo il massimo per un primo figlio a €1.142 all’anno.
  • Gli studenti di una scuola professionale (mbo) si riceveranno una carta di viaggio free.

 

Lavoro e reddito

  • Il salario minimo per gli over-23 aumenta fino al 2,2%.
  • il salario netto salirà tra 1% e 1,26% in media a causa dei cambiamenti nei vari premi legati al lavoro.
  • Le imposte del secondo scaglione fiscale è in aumento dal 40,4% al 40,8%.
  • L’imposta sul patrimonio è stato completamente rinnovato e le imposte correnti di 1,2% saranno sostituita da tre fasce di aliquote separate. Il primo di €25.000 dei beni è esente da imposte, il successivo €75.000 sarà tassato al 0,87%, fino a €975.000 la tassa sarà 1,41% e sopra quel 1,65%.
  • L’età di pensione di stato aumenterá a 65 anni e nove mesi. La pensione statale aumenterá da €1.199,40 per una sola persona e €1.640,36 per una coppia.
  • L’indennità di disoccupazione (uww) per qualcuno che perde il loro lavoro nei primi tre mesi del 2017 sarà pagato un mese meno che nel 2016.
  • Il massimo beneficio di healthcare (assicurazione sanitaria) salirà a €5 al mese fino a €88.
  • Gli stipendi non potranno essere pagati interamente in contanti, come l’equivalente del salario minimo deve essere pagato su un conto bancario.

 

Altre modifiche

  1. I benefici fiscali sull’utilizzo di un’auto aziendale ibrida scomparirà, solo le auto completamente elettriche saranno soggette al 4% tassa d’auto aziendale.
  2. Le bici elettriche ad alta velocità saranno dotate di una targa.
  3. I rifugiati con un permesso di soggiorno non avranno priorità per l’housing sociale.
  4. Le aziende che fanno affari con il governo saranno tenute ad utilizzare un sistema di fatturazione automatizzato elettronico.
  5. Un unico nuovo pacchetto di regole sostituirà le tre leggi che attualmente che gestiscono la protezione della fauna selvatica e della natura.

 

Pensi che sia interessante ? Condividi l'articolo su :

Nuove regole e benefici fiscali, cosa cambia nel 2017. ultima modifica: 2017-01-02T19:48:49+00:00 da newliving